le poste italiane……..

Scrivo questo post per rabbia, delusione……..qualche giorno prima di natale ho spedito delle buste a delle care amiche.

Piccoli pensieri, fatti nelle ore piccole della notte-mattina, quest’anno purtroppo è andata così, per augurare loro un felice natale.

Amiche che mi sono nel cuore, che stimo, per le quali non mi è costato sacrificio fare le ore piccole ma anzi proprio perchè sapevo che lavoravo per loro non mi pesava……

Morale……le grandi poste italiane!!  Specifico che ho fatto a tutte pacco celere1 plus, il che vuol dire nel giorno successivo della spedizione doveva essere ricevuto!! Quello di Rosanna, dopo diverse peripezie, era dal 23/12 che vagava per Roma, è andata a prenderlo dopo Befana!!!!!! Quello di Gabriella è ritornato A CASA MIA!! ieri con la motivazione : “diversi giorni di giacenza all’ufficio postale del destinataio” “ma l’avviso le è stato lasciato????????” a Rosanna NO, quindi deduco nemmeno a lei, ed ho dovuto ripagare!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! L’unico che manca all’appello è quello di Ornella – Tarta”……chissà…….

Ah dimenticavo…..il pacchetto di Rosanna era stato aperto, forse non interessavano proprio degli accessorietti da donna!!

Forse è meglio non spedire le nostre creazioni!!!!!!!!!!!!!!!!

 

 

le poste italiane……..ultima modifica: 2010-01-13T14:02:00+00:00da angie-angie
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “le poste italiane……..

  1. La cosa buffa è che dopo 15 giorni di “non avvisi”, quando mi è arrivata la cartolina per ritirare il pacco, “perchè assente” il pacco era stato già ritirato, praticamente ho mandato 2 volte mio marito a ritirare lo STESSO pacco. Assurdo.
    Ma non te la prendere tu, che non hai nessuna colpa…ci mancherebbe.
    L’unica cosa che consiglio e che ci siamo dette anche al tel, è di non spendere più soldi inutilmente con “posta celere 1-plus- raccomandata” e altre mille diavolerie…
    Tanto, tutti i pcchi sono gestiti da SDA, e quando arrivano neiloro magazzini, gli addetti non si staranno certo a predere la briga di dividerli a seconda dell’importo, figuriamoci…
    Quindi, francobollo minimo, minimissimo…..tanto il servizio, in bene o in male, è lo stesso identico. *____^
    Bacio bella gnocca,
    Ros

  2. non mi stupisco più di niente con le poste. io ho un odio sviscerato nei loro confronti da quando mi hanno perso una multa di un importo banale (mi sembra intorno ai 35 euri) e ne ho dovuti pagare più del triplo con la cartella esattoriale!!!! ovviamente ho fatto ricorso e vinto, ma quante seccature!!!!!
    Un bacione!!!
    Carlotta

  3. ciao io con questo discorso non c’entro niente, ma mi sento chiamata in causa perchè, come sai, faccio la postina… mi dispiace per quanto ti è successo, e non lo ritengo affatto giusto e non voglio giustificare nessuno… chiedo solo di non fare di tutta l’erba un fascio…. non ci sono solo persone alle Poste che nn lavorano o che non fanno bene il loro lavoro…. credimi a volte non è facile…cmq non tutto è in realtà portato dalle poste… ma la figuraccia la facciamo sempre noi (mi ci metto nel mezzo anche io perchè ricevo continue lamentele dai miei utenti su servizi che non abbiamo più in carico noi ma la gente non lo sa o a volte fa finta di non sapere)…
    Sai io faccio la postina e cerco di fare del mio meglio… bisognerebbe, come in tutti i casi, eliminare le “mele marce” ma non si può… un abbraccio

Lascia un commento